Gmail: un nuovo look sullo stile di Google+

[facebook_like_button]

In concomitanza con l’annuncio di Google+, il nuovo social network di BigG, tutti i servizi di Mountain View hanno subito leggere modifiche al proprio look, a partire dalla barra nera apparsa su Google.

Gmail: il nuovo layout - La selezione del tema

Dalle impostazioni è possibile selezionare uno dei due nuovi temi

Oggi l’annuncio che anche per Gmail è stata lanciata una nuova grafica basata sullo stesso stile, unitamente alla conferma di nuove funzioni che ci aiutano anche ad evitare quelle spiacevoli confusioni che nella fretta di inviare un’email possiamo commettere. Un esempio è dimenticare di allegare un file quando nel corpo invece si dichiara di aver inviato qualcosa, oppure di inviare l’email ad un “Giuseppe” sbagliato.

Come si presenta la posta in arrivo sul nuovo tema

L’unione dei vari servizi sotto un’unica grafica confluiscono quindi in due nuovi temi, denominati “Preview” e “Preview (Dense)“, in linea di massima uguali se non per la densità degli elementi rientranti nell’area di lavoro, adattabili quindi a schermi piccoli o più ampi.

Per attivare i nuovi temi di Gmail, coloro che sono stati abilitati all’anteprima delle novità non dovranno fare altro che andare nelle impostazioni del tema e selezionare quello che meglio risponde alle proprie esigenze (Dense per schermi più vasti, l’altra per i tablet e i netbook).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *