Skype: presto qualità audio pari al CD

[facebook_like_button]

Skype sarebbe in procinto di lanciare un nuovo codec, dal nome “Opus” che permetterebbe di utilizzare il servizio di VoIP più famoso al mondo con una qualità audio paragonabile ai CD.

Un’idea, questa, risalente al marzo del 2009, ma il cui lavoro non è iniziato prima del giugno dello stesso anno. Il lavoro, nato dalla combinazione del precedente codec proprietario chiamato “Silk” e “Celt” di Xiph.org permette a questo codec, disegnato per internet, di utilizzare un più ridotta banda e, grazie ad un’ulteriore tecnologia, di recuperare i pacchetti persi, che attualmente comportano una momentanea perdita di audio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *