Display fatti di zaffiro? presto possibile

[facebook_like_button]

Non si sa se in un breve futuro i display degli smartphone e dei tablet saranno tutti in zaffiro, ciò che è certo è che la preziosa pietra, resistente abbastanza da essere utilizzata anche su alcuni mezzi militari, potrebbe garantire agli smartphone quella resistenza agli urti che oggi è a volte letale, oltre che ai graffi.

Si tratta infatti del materiale più duro del pianeta dopo il diamante, ma mentre questo è, come noto, costosissimo, il prezzo dello zaffiro potrebbe ridursi nei prossimi anni (attualmente un display in zaffiro costerebbe circa 25€ mentre l’equivalente in Gorilla Glass costa solo 2,50€).

Stando a quanto riportato da MIT Technology Review GT Advanced technologies sarebbe al lavoro per realizzare un display in zaffiro che sia più sottile di un capello umano, non solo per questioni di spazio ma anche per ridurre la quantità del componente al fine di risparmiare ulteriormente sui materiali. Infatti l’obiettivo è quello di arrivare ad un display che possa costare solo tre o quattro volte il prezzo dell’equivalente in Gorilla Glass, e non dieci come oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *