WordPress 4.0 Benny è disponibile per il download… o l’aggiornamento

[facebook_like_button]

Proprio nel momento in cui scriviamo, WordPress 4.0 Benny è diventato disponibile per il download. Si tratta della versione inglese, automaticamente traducibile in italiano, in quanto una delle novità di questa versione riguarda proprio le traduzioni, che si aggiorneranno autonomamente.

Le novità

WP 4.0: Galleria multimediale

La 4.0 è una versione che giunge solo con pochi giorni di ritardo sulla tabella di marcia e propone una serie di rinnovamenti estetici e migliorie all’usabilità nonostante la versione precedente non avesse nulla da lamentare.

La prima novità che salta all’occhio è la galleria dei file multimediali caricati sul proprio sito. Le anteprime sono ora disposte a griglia e consentono di ritrovare più facilmente un’immagine, anche se presente tra tante. Tuttavia la novità più importante è sicuramente il lavoro svolto dal team sull’editor visuale, con anteprime più realistiche e codice più pulito. Infatti, incorporando un video di YouTube, ad esempio, ne abiliterà direttamente l’anteprima, e così anche quando si effettua la stessa operazione con un Tweet. Gli oEmbed, ovvero i servizi incorporabili automaticamente sui propri post, sono stati aumentati con aggiunte come CollegeHumor ed i talk di TED, ma ora è possibile anche incorporare le playlist di YouTube, l’elenco completo degli oEmbed è disponibile sulla pagina “Embeds” di WordPress.com.

L’editor, poi, si espande automaticamente per adattarsi ai contenuti man mano che si scrive, mantenendo gli strumenti di formattazione sempre disponibili, e l’aggiornamento a TinyMCE 4.1.3 consente di ottenere un codice più pulito anche nell’incollare da editor esterni, come ad esempio Microsoft Word.

La novità che però personalmente ho trovato più utile ed accattivante è relativa ai plugin. La pagina dei plugin di WordPress è ora infatti una vera e propria vetrina. Già da qualche giorno il team di sviluppo aveva richiesto agli sviluppatori di aggiungere, oltre al già presente banner, anche un’icona per i propri plugin, e il motivo era proprio questo, il design di una nuova interfaccia grafica.

WP 4.0: Dettagli plugin

I nuovi elementi grafici saranno visualizzati anche nella descrizione dei plugin sui propri blog e non solo su WordPress.org. Le sezioni disponibili sono tre, “Segnalati”, “Popolari” e “Preferiti”, dove in quest’ultima sarà necessario inserire il proprio nome utente WordPress.com. In questo modo sarà più facile per gli utenti trovare un plugin interessante, e visualizzarne velocemente i principali dettagli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *