Come mettere iPhone in DFU: tutti i segreti per entrare nella modalità di recupero

[facebook_like_button]

Girando per la rete ho notato che ci sono molte imprecisioni e molti dubbi riguardo l’inserimento di iPhone, iPod e iPad in modalità DFU (modalità di recupero). Il modo corretto è solo uno, ma se per errore si dovesse entrare in Recovery Mode (modalità di ripristino), passare alla DFU richiederà una procedura leggermente diversa. Ecco perché voglio chiarire un po’ tutti i dubbi a riguardo.

Per chi non ha mai utilizzato le due modalità, quella di ripristino prevede la visualizzazione sul display del cavetto, con il logo di iTunes, mentre sul display dell’iPhone in modalità DFU non sarà visualizzato nulla, il telefono sembrerà addirittura spento.

Per entrare in DFU, collegare il dispositivo al PC o al Mac tramite l’apposito cavo dati USB e spegnerlo (se lo si spegne prima di collegarlo, a collegamento effettuato si riaccenderà automaticamente). Una volta spento, tenere premuti il pulsante di accensione (nell’angolo in alto a destra) ed il pulsante home (quello tondo presente sulla parte frontale del dispositivo, in basso) e contare da centouno a centodieci. Nel mentre, vedrete che prima il dispositivo si accenderà, visualizzando la mela, ma poi si spegnerà nuovamente. Al termine del conteggio il display dovrà essere ancora spento e bisognerà rilasciare il solo pulsante di accensione, continuando a mantenere premuto il pulsante home, contando nuovamente, e subito, da centouno a centodieci. Terminato il secondo conteggio, l’iPhone/iPad/iPod, sarà entrato in modalità DFU ed all’apparenza sembrerà spento.

Se qualcosa non va come previsto, è probabile che vi ritroviate con il dispositivo bloccato in modalità di ripristino, con l’icona di iTunes ed il cavo USB visualizzati sul display, ad indicare di collegarlo ad iTunes per ripristinarlo. In questo stato, lo spegnimento non avviene come al solito, per cui sarà necessaria una procedura leggermente differente per farlo entrare correttamente in DFU. Infatti, mantenendo premuto il pulsante di spegnimento, non apparirà l’icona “trascinare per spegnere” come al solito, ma si spegnerà direttamente per poi riaccendersi poco dopo automaticamente. In questo caso bisognerà riaccenderlo velocemente, ed iniziare la procedura dal momento in cui il display si spegne. Quindi, con il dispositivo collegato al PC o al Mac e visualizzante l’icona di iTunes: tenere premuto il pulsante di accensione/spegnimento fino a che il display non si spegnerà, rilasciarlo e subito ripremerlo contemporaneamente al pulsante home, contando da centouno a centodieci. Al termine del conteggio, e dopo aver rilasciato il solo pulsante di accensione, continuare a premere il pulsante home, contando da centouno a centodieci e rilasciando poi il pulsante home. A questo punto, se il display sarà spento, il dispositivo sarà entrato in modalità DFU.

In chiusura, giusto per chiarire un dubbio se a qualcuno fosse venuto, si conta da centouno a centodieci, e non da uno a dieci, in quanto la pronuncia della parola “cento” richiede più o meno un secondo. Un semplice modo per conteggiare, abbastanza precisamente, il trascorrere di dieci secondi.

12 reazioni a “Come mettere iPhone in DFU: tutti i segreti per entrare nella modalità di recupero

  1. gianni bianchi

    Somo interesatissimo alla procedura di recovery mode perchè ho lo stesso problema col mio ipad,ma non si riesco a leggere ciò che è riportato nelle Vs spiegazioni perchè c’è la pubblicità di qulacos’altro.Mi si può aiutare con l’invio di una mail.
    infinitamente grazie
    Gianni Bianchi

    Replica
    1. Sergio De Falco Autore articolo

      Salve,
      Non c’è problema, posso inviarle una email con la guida, ma in realtà non ci sono pubblicità se non nella barra laterale, il testo è perfettamente leggibile.

  2. Guido

    salve,ho un iphone 3gs straniero,e non riesco ad entrare in dfu ma in recovery si, quando eseguo la procedura mi sa il primo beep ma al secondo è diverso come se si scollegasse,come è possibile?

    mi contatti su skype Guido.donadei Nardò,

    grazie

    Replica
  3. tony

    ciao GRANDE,

    il mio problema é:
    faccio il tutto ipad carica e rimane bloccato a “Ripristino il firmware di iPad …” e la barra sotto la mela é a 3/4 mi puoi aiutare?

    Replica
  4. barbara

    mi correggo ho risolto nel senso che adesso l’i-pad è spento e questo è ok ma adesso come riaccendo l’ipad dopo che l’ho messo in modalità dpu?

    Replica
  5. Giorgia

    Buongiorno,
    ieri ho aggiornato il sotfware per passare a ios6. Ho un Iphone 4s.
    Questa mattina mi compare la schermata nera con il simbolo di Itunes.
    L’ho collegato ad Itunes ed ora sta facendo il download ama si blocca dicendo che il dispositivo è in modalità di recupero. il telefono rimane spento.Come devo procedere?grazie mille

    Replica
  6. Tommaso

    Buongiorno,

    Io ho un problema con il mio I Pad in quanto non si accende più.
    Appena cerco di accenderlo appare il logo I Tunes con il cavo di ricarica.
    Vorrei gentilmente sapere come fare a riaccenderlo senza perdere i dati.

    Grazie.

    Saluti.

    Tommy

    Replica
    1. Sergio De Falco Autore articolo

      Ciao,

      se l’iPad è in recovery mode, puoi uscire in questo modo:
      Scollega l’iPad dal PC e mantieni premuto il pulsante di spegnimento fin quando non si spegne del tutto. Una volta spento, potrai riaccenderlo normalmente. Ovviamente questo vale per il recovery mode, se il cavo di ricarica appare per qualche altro motivo, questo metodo non funzionerà.

  7. Alessandro

    Una volta che il mio Ipad è entrato in modalità DFU , e cioè è spento , come devo fare per entrare nel mio Ipad e fare le normali cose che facevo prima ?? cioè mi spiego meglio , io ho seguito pari pari il procedimento di cui sopra , e sono andato in modalità DFU , ma adesso non so cosa fare per farlo funzionare !!!

    Replica
    1. Sergio De Falco Autore articolo

      Ciao,

      La modalità DFU serve per ripristinare l’iPad o l’iPhone da zero, per cui se sei entrato in DFU dovrai ripristinarlo con iTunes per farlo funzionare, ma ovviamente perderai tutti i dati se non hai preventivamente fatto un backup.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *